Marco Atzori | Whatsapp un’altro passo verso la privacy ZERO
2477
post-template-default,single,single-post,postid-2477,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Whatsapp un’altro passo verso la privacy ZERO

Whatsapp un’altro passo verso la privacy ZERO

In queste ora è iniziato il besta test di una nuovissima funzione di Whatsapp che farà discutere molto in termini di privacy. L’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo, controllata dal gruppo Facebook, stà testando la geo-localizzazione in tempo reale degli utenti, non sarà più quindi possibile dire sono in ufficio quando in realtà siamo altrove!!!

Ovviamente la funzione sarà attivabile a discrezione, ma non attivandola sarà come ammettere che abbiamo qualcosa da nascondere? Dapprima con la spunta blu adesso con la localizzazione real time della nostra posizione, insomma whatsapp continua a farsi gli affari nostri. Le versioni in beta attualmente sono la 2.17.3.28 di WhatsApp per iOS e la 2.16.399 di WhatsApp per Android, il monitoraggio avverrà attraverso il GPS dello smartphone ma diversamente dall’attuale funzione di condivisione della posizione il tracciamento sarà costante e mappato, addirittura sarà possibile calcolare i tempi di percorrenza verso un altro utente attivo che condivide con noi la posizione.

ARRIVA IL TASTO UNDO

Ma non solo brutte notizie, arriva il tasto UNDO, il tasto che tutti hanno desiderato almeno una volta nella vita, la riparazione all’errore che ha rovinato matrimoni, amicizie e non solo… si… sempre se non è troppo tardi sarà possibile cancellare l’ultimo messaggio inviato, a patto che non sia ancora apparsa la spunta blu di avvenuta lettura.

 

Tags:
,
Marco Atzori
versiliainrete@gmail.com

Informatico con mille passioni, sono per la condivisione delle capacità e delle esperienze. Quando non ho un monitor davanti volo. Citazione preferita: Quando camminerete sulla terra dopo aver volato, guarderete il cielo perché là siete stati e là vorrete tornare. (Leonardo da Vinci)



HAI UN PROGETTO DA SVILUPPARE IN RETE?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi